Da questa settimana inizia la serie di aperture straordinarie serali del Parco archeologico del Santuario di Minerva in località Spinera di Breno.

L’iniziativa, proposta dal Comune di Breno insieme alla Sovrintendenza per i beni archeologici, vedrà il sito illuminarsi dalle 20 alle 23, sempre con ingresso libero, per sei mercoledì.

 Le aperture straordinarie di Spinera prenderanno il via questa sera alle 20,30 con una visita guidata a cura del direttore del parco, Serena Solano, mentre mercoledì prossimo, 26 luglio, alle 21, si potrà compiere un particolare viaggio nelle grotte di Spinera, con rilievo laser scanner 3D, accompagnati dall’ingegnere camuno Damiano Mariotti.

 Con l’avvicinarsi della notte di San Lorenzo sono in programma due serate sotto le stelle, il 2 e il 9 agosto. Si proseguirà mercoledì 16 agosto alle 21 con “Vexations” e le musiche di Erik Satie, con Elena Quaglia al pianoforte.

Chiusura in bellezza mercoledì 23 agosto, quando nel parco si esibirà la Civica Banda musicale di Breno. Il consiglio degli organizzatori è quello di portare con sé coperte e cuscini per sedersi nel prato e godere appieno delle iniziative.

Vai all'inizio della pagina