Il Brescia si avvicina sempre di più alla Serie A.

 

La squadra capolista in Serie B lunedì ha vinto 3-0 contro la Salernitana, allunga le distanze dal Lecce, secondo in classifica, e dal Palermo, in terza posizione, e restando prima con 63 punti. Una gara che non ha lasciato scampo agli avversari, con due gol nel primo tempo di Tremolada e Torregrossa, ed uno, su rigore, nel secondo tempo ad opera di Donnarumma.

Eugenio Corini, allenatore delle Rondinelle, mantiene la calma, ma i tifosi sono già in subbuglio: se il Brescia, domenica prossima, dovesse vincere, avrebbe la certezza matematica di approdare in Serie A. La sfida, però, non sarà facile: ad attenderlo ci sarà il Lecce, sempre più determinato ad agguantare il Brescia al primo posto.

[Foto da pagina ufficiale Facebook del Brescia Calcio]

Vai all'inizio della pagina