Resta un mistero il motivo dell’incendio doloso che domenica sera, al Crist di Niardo, ha avuto come bersaglio la Golf grigia di una coppia di Capo di Ponte che si era fermata intorno a mezzanotte in un bar.

 

I due, scoperto l’incendio, sono corsi fuori dal locale con l’estintore, riuscendo a domare le fiamme, tant’è che all’arrivo dei Vigili del fuoco erano già state spente. Sulle gomme dell’auto è stata trovata della diavolina: i due, però, non si spiegano i motivi per cui sono stati presi di mira dal piromane. E’ probabile che chi ha voluto appiccare il fuoco abbia sbagliato bersaglio.

Vai all'inizio della pagina