Il sito è dedicato alla "Madonna Grande” di Demo, una celebrazione quinquennale durante la quale la comunità parrocchiale del paese dedica alla Vergine una festa di gioia, di riconoscenza e di preghiera.

 

Il sito ufficiale, www.madonnagrandedemo.it, si presenta con una grafica molto pulita e intuitiva e ha una funzione informativa per tutti coloro che volessero partecipare a queste celebrazioni o per chi volesse semplicemente saperne di più, con opportuni riferimenti ai cenni storici e all’origine della festa.

L’homepage è dedicata alla descrizione generale dell’evento e il sito si divide in 5 sezioni: la “Madonna Grande”, nella quale si fa riferimento ai cenni storici, all’origine della festa, alle “grotte” che vengo realizzate dagli abitanti in occasione della celebrazione, alla devozione mariana, ai classici fiori creati dalle donne della comunità che ornano il paese, alle processioni e alla mostra fotografica; la sezione “Demo (Bs)”, con scopo informativo riguardo al paese, ai luoghi limitrofi e quelli di culto, all’ospitalità e al raggiungimento dell’abitato; una “galleria fotografica” nella quale si possono ammirare le immagini delle scorse edizioni; La “sottoscrizione ai premi” che vengono messi in palio durante la celebrazione; I “contatti”, per avere maggiori informazioni.

Attualmente nella homepage, alla sezione “Calendario liturgico” si può accedere ad un PDF nel quale è contenuto il programma delle messe e delle celebrazioni della scorsa edizione che si è svolta dall’8 al 13 settembre 2015 e che come da tradizione culmina nella processione per le vie del paese con la statua della Madonna, mentre nel “Calendario intrattenimento” vengono elencati i vari appuntamenti serali che attirano gente da tutta la valle. Molto utile questa divisione che permette di distinguere il sacro dal profano in una manifestazione che rischia di essere commistione dei due aspetti.

Questo sito, non adatto alla visione da smartphone, è quindi incentrato sull’evento ed è adatto e consigliato a chiunque volesse avere maggiori informazioni sulla celebrazione della “Madonna Grande” di Demo.

Musica - Ultime recensioni

Siti - Ultime recensioni

Vai all'inizio della pagina