Le testate bresciane quest’oggi si concentrano sulla morte della piccola Nicole, avvenuta l’altra sera al Civile di Brescia a causa di un’otite degenerata.
“Bambina morta per un’infezione, aperta un’inchiesta” titola il Giornale di Brescia. “Morte di Nicole. La Procura cerca i colpevoli” è il taglio alto di Bresciaoggi. “Morta d’otite, indaga la Procura Ispettori del ministero a Brescia”

Eco di Bergamo, dopo aver aperto con il Comune e i provvedimenti in vista della bella stagione in fatto di rumore e decibel, torna ad occuparsi del delitto di Caravaggio. “Duplice delitto, un litigio già al mattino” è il titolo del pezzo che cerca di ricostruire il rapporto che c’era tra i due fratelli siciliani, uno rimasto vittima dell’altro, freddato in una sala slot insieme alla sua compagna mercoledì sera.

L’apertura del Corriere Brescia è dedicata all’assemblea dei soci di Ubi Banca “Ubi, l’anno inizia in crescita”. La notizia viene ripresa in prima pagina anche dalle altre due testate bresciane e trattata nelle pagine dell’economia.

Vai all'inizio della pagina