Le testate locali Giornale di Brescia ed Eco di Bergamo aprono con le notizie internazionali che riguardano gli attacchi in Siria. "Siria, Trump alza il tiro su Putin" titola Gironale di Brescia, affiancando l'editoriale di Carlo Scarpa dal titolo "Il mondo indebitato e i venti di guerra". Eco di Bergamo parte dall'appello del Papa per parlare del conflitto e delle ultime notizie ""Il Papa: in Siria prevalga la pace. Appello ai leader" è il titolo.
"Cargo e passeggeri Il «D'Annunzio» decolla con l'India" è invece il titolo d'apertura del Brescioggi, che si concentra sulle ultime dinamiche che avrebbero portato l'aeroporto di Montichiari ad avere contatti con l'India per aprire una rotta internazionale passeggeri per catalizzare il potenziale mercato clienti rappresentato dalle migliaia di immigrati del Punjab che abitano nel triangolo Mantova-Bassa Bresciana-Cremona.
Accanto in primo piano anche il Vinitaly, evento che si tiene da 52 edizioni a Verona e sempre molto appprezzato dai bresciani. "C'è anche Brescia alla festa del vino" titola infatti Brescioggi, facendo riferimento anche alle numerose etichette bresciane in vetrina. Nota politica: Sia Salvini che di Maio hanno fatto un giro ieri al Vinitaly.
Notizia che oriprende alnche il GdB, parlando di Vinitaly ma soprattutto di politica: "Al Vinitaly Di Maio e Salvini non brindano al Governo", con la fotografia di Salvini mentre degusta un rosso. Entrambi i leader in fotografia sull'Eco di Bergamo con il calice in mano.
La cronaca bresciana con la notizia del tentato omcidio, da parte di una 47enne , del amrito. è successo a Ghedi nel fine settimana.
Dalla bergamasca la morte, in seguito a una caduta sulle piste del Tonale, di un bergamasco, il 61enne Corrado Poli, di Parre.

Vai all'inizio della pagina