C'è la politica in prima pagina sul Giornale di Brescia, con le incertezze su un Governo guidato da Lega e Movimento 5 Stelle e le schermaglie tra Salvini e Di Maio. L'inserto bresciano del Corriere della sera, invece, si occupa delle elezioni a Brescia dando notizia della formazione della squadra scelta da Emilio Del Bono in caso di vittoria.

Per quanto riguarda la cronaca, a fondo pagina del Giornale di Brescia si parla della rapina in villa avvenuta a Ghedi, notizia a cui il Bresciaoggi dà maggiore risalto. Quest'ultimo, in prima pagina, propone anche il fenomento dei senzatetto bresciani che, dopo un inverno rigido, si trovano sempre in difficoltà: da qui la richiesta di tenere aperti i dormitori. L'Eco di Bergamo, invece, si occupa dei domiciliari dati ai due sindaci di Foppolo e Valleve, accusati di associazione a delinquere per ottenere finanziamenti pubblici.

Le pagine dedicate alla Vallecamonica del Giornale di Brescia e del Bresciaoggi danno ampio spazio ai funerali di Andrea Morandini, 35enne di Bienno morto venerdì a causa di una valanga, ma anche alla notizia della candidatura di Ivan Faustinelli a sindaco di Pontedilegno, confermando così la decisione di Aurelia Sandrini di non ricandidarsi.

Una notizia positiva dal mondo del lavoro viene data dal Giornale di Brescia e dall'inserto bresciano del Corriere della Sera, con i livelli occupazionali della Piccole medie imprese che tornano ai livelli pre-crisi, mentre per quanto riguarda il calcio spazio alla partita del Brescia contro La Spezia, che assegnerebbe punti importanti per evitare la zona play-out.

Vai all'inizio della pagina