Il Giornale di Brescia dedica parte della prima pagina alla situazione in Medioriente, con gli scontro che hanno provocato 50 morti a Gaza nel giorno in cui a Gerusalemme è stata inaugurata la nuova sede dell'ambasciata americana. Il Bresciaoggi, invece, preferisce dedicarsi alla notizia secondo cui i reati a Brescia, così come nel resto d'Italia, sono in calo. L'Eco di Bergamo si occupa di occupazione, segnalando l'arrivo di 24mila nuovi posti entro il prossimo mese, mentre l'inserto bresciano del Corriere della Sera presenta la scheda che i cittadini bresciani troveranno quando andranno al voto il 10 giugno.

Per quanto riguarda la cronaca, il Giornale di Brescia annuncia l'arresto di altre due persone nel caso dell'omicidio di Sana, la bresciana 25enne uccisa in Pakistan: in manette due cugini, tra cui colui che si voleva far sposare alla ragazza. Il Bresciaoggi, invece, spiega che gran parte dei fanghi prodotti dai processi di depurazione negli impianti bresciani. All'interno ddel Giornale di Brescia, per la Vallecamonica, spazio alla volontà di Vallecamonica Servizi di applicare la Tariffa puntuale a tutti i Comuni ed all'istituzione di un numero di telefono per il progetto della Comunità montana contro la dipendenza dal gioco d'azzardo. Il Bresciaoggi, invece, parla dell'inaugurazione della falesia ad Angolo Terme e della decisione dei nove sindaci che si sono staccati dal Gruppo civico di aspettare le elezioni nei Comuni di Berzo Inferiore, Borno, Malonno e Pontedilegno per poter fare qualsiasi annuncio all'interno dell'assemblea della Comunità montana e del Bim.

Per lo sport, Giornale di Brescia, Bresciaoggi e l'inserto bresciano del Corriere della Sera si occupano della partenza a breve della 91esima edizione della Mille Miglia e della vittoria nel basket per 2-0 della Germani, sempre più vicina alla semifinale. Nel fondopagina dell'inserto bresciano del Corriere della Sera, infine, si parla anche della partita di venerdì del Brescia contro l'Ascoli: basta un pareggio per la salvezza.

Vai all'inizio della pagina