E' la politica ad avere maggiore spazio sulla prima pagina del Giornale di Brescia, con la notizia dell'incarico assegnato da Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica, a Carlo Cottarelli, per la formazione di un governo che porti l'Italia fino all'approvazione della legge di Bilancio. Il Bresciaoggi, invece, dedica la foto principale al referendum sull'acqua, con l'approvazione del regolamento in Provincia, notizia riportata in prima pagina anche dall'inserto bresciano del Corriere della Sera. Spazio anche alla cronaca, con l'incidente avvenuto ieri a Calcinato, dove sono rimasti coinvolti una Dacia Logan ed un furgone con a bordo alcune persone diversamente abili.

L'Eco di Bergamo, invece, si occupa del maltempo e della voragine che si è creata sul ponte che collega Fonteno all'alto Sebino. Per quanto riguarda la Vallecamonica, all'interno del Giornale di Brescia si parla dei 5milioni e mezzo di euro che andranno dai fondi dei Comuni di confine ad alcuni Comuni della Vallecamonica, ma anche del ricorso presentato al Tar da una ditta che ha bloccato i lavori per la galleria paramassi sulla Provinciale 84 a Cevo. Sul Bresciaoggi, invece, spazio alla bocciatura del Documento unico di programmazione e del Bilancio dell'Unione dei Comuni della Bassa Vallecamonica ed all'inaugurazione della nuova aula di informatica della scuola elementare di Edolo.

Sulle prime pagine viene riservato spazio anche al 44esimo anniversario della strage di Piazza Loggia, con le foto della cerimonia. Per lo sport, infine, a fondopagina del Giornale di Brescia si parla del 2-1 dell'Italia contro l'Arabia Saudita nell'amichevole di ieri, in cui ha segnato anche Balotelli, ma anche della sconfita della Germani contro l'Armani nella gara 3: l'ultima gara, ora, è decisiva.

Vai all'inizio della pagina