Avrà un sapore particolare, la Festa del Redentore che si terrà domenica al Monte Guglielmo ed organizzata, come sempre, dall'Associazione culturale Redentore.

 

Quest'anno, infatti, si tiene il ventennale della posa sul monte della statua di Papa Paolo VI, il cui padre, Giorgio Montini, nel 1902 volle la realizzazione del monumento al Redentore. Inoltre, sarà la Festa che precederà la canonizzazione di Papa Montini, che avverrà il prossimo 14 ottobre.

Ad impreziosire la giornata a quota 1.900 metri sarà anche la presenza del Vescovo di Brescia Pierantonio Tremolada, che alle ore 11:00 celebrerà la Messa con i parroci di Valtrompia e lago d'Iseo.

Il programma prevede il ritrovo alle 10:00 presso il Rifugio Almici; quindici minuti dopo l'inaugurazione della mostra fotografica 'Progetti, posa e installazione della statua di Paolo VI'; alle ore 10:30 partirà il pellegrinaggio verso il monte, sempre meta di numerosi visitatori durante l'anno: il conta persone installato un anno e mezzo fa ha raggiunto il numero di 55mila passaggi.

Vai all'inizio della pagina