Fine settimana all’insegna del Silter DOP in alta Vallecamonica.

Nelle giornate di oggi e domani, nei nuovi spazi della sala mostre Unione dei Comuni di Ponte di Legno, si svolge la terza edizione del Festival.

L’esordio della manifestazione nel 2015 celebrava l’attribuzione della D.O.P al formaggio tipico della Valle Camonica e del Sebino, da un’idea di Andrea Bezzi, produttore e presidente del consorzio di tutela del Silter. Si prosegue con lo stesso spirito, forti di un marchio che col tempo sta dando buoni risultati in termini di diffusione e ricercatezza.

L’evento, organizzato dal Consorzio Silter DOP con la collaborazione del Comune di Ponte di Legno, Comunità Montana Valle Camonica e Comunità Montana Sebino Bresciano, è ricco di appuntamenti.

Venerdì 7 dicembre alle 10.30 nella sala al piano terra dello stabile di via Salimmo è in programma l’apertura degli stand del Festival, mentre alle 15 è prevista la degustazione guidata al piano rialzato.

In serata l’inaugurazione del festival alla presenza delle autorità. Non mancheranno stand gastronomici che presenteranno, oltre al formaggio, confetture, miele, succhi, vini prodotti in Vallecamonica, oltre all’olio del Sebino.

Sabato 8 dicembre, dopo l’apertura degli stand al mattino, alle 15 è prevista la degustazione e alle 16.30 la premiazione del miglior Silter DOP. Il Concorso Silter DOP è a cura delle giuria Onaf.

Vai all'inizio della pagina