Si è presentato durante l’assemblea di sabato il nuovo volto della proprietà degli alberghi di Montecampione.

 

Stefan Schoenweger, rappresentante della società di Merano Stella Alpina srl, ha fatto il suo ingresso di fronte ai numerosi presenti parlando del progetto che cercherà di rilanciare le due strutture a 1.200 e 1.800. ‘C’è tanto da fare e da decidere’, ha esordito Schoenweger, affiancato da Stefano Iorio, presidente di Montecampione Ski Area.

La società si è formata appositamente per acquistare l’albergo ed è composta da quattro imprenditori austriaci ed uno con sede a Londra. L’investimento della società per l’acquisto degli hotel è stato di 670mila euro, ma ora serve un piano per la riqualificazione, che resta top secret, anche se la società punta a far partire i lavori quest’anno.

Vai all'inizio della pagina