E’ partito a fine dicembre e proseguirà fino a marzo il ‘Winter Tour Valle dei Segni’, rassegna che racchiude la più importanti ciaspolate e camminate sulle montagne della Vallecamonica.

 

Dietro all’iniziativa c’è la Comunità Montana, che ha voluto così raccogliere tutte le manifestazioni evitando sopvrapposizioni e permettendo a ciascuna di avere massima visibilità. Ciaspolate che, in mancanza di neve, diventano semplici camminate, come accaduto la settimana scorsa con la ‘Ciaspulenta’ a Valle di Saviore, che ha inaugurato il calendario di iniziative.

Si è proseguito, sabato scorso, con la Volano-Cimbergo; domenica sarà la volta della Caspoobles a Vione; il 27 gennaio la traversata Ono San Pietro-Schilpario; il 3 febbraio La Mola l’è dura ad Edolo e così via. Il Winter Tour include anche due tra le manifestazioni invernali sulle racchette più attese, ovvero la Caspolada al chiaro di luna di Vezza d’Oglio, che si terrà il 19 gennaio, ed il raduno del Piz Tri a Malonno, previsto per il 27 gennaio. L’elenco delle manifestazioni si trova sul sito www.winter-tour.it.

Vai all'inizio della pagina