Le nazionali maschili di Svezia, Finlandia e Slovacchia stanno preparando sulla pista “Casola” di Ponte di Legno le gare di slalom e gigante di Coppa del mondo.

Si tratterranno fino a giovedì, quando arriverà anche la squadra femminile di gigante norvegese.

Dopo aver ospitato gli atleti della squadra nazionale Italiana maschile di gigante tra Natale e Capodanno, la pista di allenamento dell'alta Valle in questi giorni vede protagoniste le squadre svedese, finlandese e slovacca.

particolarmente adatta agli allenamenti di squadre di alto livello, quest’anno la Casola nera è stata ulteriormente perfezionata e ora si presenta con una larghezza di 40 metri.

“Eravamo stati già qui due anni fa e ci eravamo trovati molto bene - spiega Elias Molema, l’allenatore della nazionale Slovacca che è trentino, di Pellizzano- La pista così bagnata rappresenta la condizione perfetta per preparare l’appuntamento con la Coppa del mondo ad Adelboden”. I fratelli Adam e Andreas Zampa, che sono i più forti del team, confermano: “E’ la pista giusta per noi, qui stiamo facendo un ottimo allenamento”.

La nazionale svedese schiera sulla pista Casola i propri assi: Matts Olsson, uno dei migliori gigantisti al mondo, l’olimpionico André Myhrer, lo slalomista Mattias Hargin e la giovane promessa Mattias Rönngren. Ad allenarli ci sono gli italiani Walter Girardi e Heinz Peter Platter, anch’essi soddisfatti delle piste.

 

Vai all'inizio della pagina