Non solo la riqualificazione di Piazza Mercato.

 

A Breno l’Amministrazione comunale, per la fine del proprio mandato, ha pensato di mettere mano ad un’altra serie di opere legate alla viabilità del capoluogo e delle frazioni. A Mezzarro, innanzitutto, con 120mila euro il Comune realizzerà un parcheggio per una cinquantina di posti, là dove ora ci sono due stalle e terreni agricoli, già acquistati dal Municipio per 70mila euro.

Sempre con 120mila euro sarà migliorata anche la strada per Pilo Campogrande, mentre 51mila euro saranno impiegati per la riqualificazione della strada che porta alla località Lavarini, considerata strategica nel caso di blocco di via Leonardo Da Vinci.

Nel capoluogo invece, saranno realizzati nuovi marciapiedi in via Aldo Moro e viale Italia, mentre in via 28 Aprile sarà completata la posa del porfido e l’illuminazione a terra. Infine, l’ex palazzo Eca in centro al paese subirà un’opera di riqualificazione del costo di 90mila euro, che permetterà di rifarne la facciata.

Vai all'inizio della pagina