La riforma dei reparti territoriali della Guardia di Finanza, con la soppressione delle brigate e l'introduzione di nuove tenenze, ha portato novità anche in Vallecamonica.

La prima è che, con la soppressione delle brigate, Edolo è diventata una tenenza, come quella di Pisogne.

Le due tenenze, così come la Stazione del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Edolo (S.A.G.F.), dipendono ora dal Gruppo di Chiari.

L'istituzione del Gruppo, che sarà diretto da un ufficiale superiore e dal quale dipenderanno tutti i Reparti della provincia occidentale (quindi anche Manerbio), è una delle sostanziali modifiche concepite per garantire una più diffusa presenza delle Fiamme Gialle sul territorio per dare maggiore incisività alle funzioni di polizia economico-finanziaria.

L’intento è evidente: non solo l’innalzamento della qualità della presenza dei Reparti sull’intero territorio, ma anche e soprattutto la crescita dei livelli di responsabilità, compiuto con l’affidamento di tutte le unità operative a militari di qualificata competenza.

Vai all'inizio della pagina