Ci sono anche i Comuni di Artogne e di Cividate Camuno tra i cinque che si spartiranno i 523mila euro messi a disposizione dalla Regione Lombardia in Provincia di Brescia per lavori di riqualificazione ed adeguamento degli impianti sportivi.

 

Già il dicembre scorso il Pirellone aveva elargito 8 milioni di euro a favore di 68 Comuni lombardi; ora ne aggiunge altri due, che andranno a coprire altri 27 progetti in tutta la Regione. Dei 523mila euro destinati nel Bresciano, 270mila arriveranno in Vallecamonica: 150mila serviranno per l’ampliamento del centro sportivo comunale di Artogne, mentre 120mila andranno a Cividate Camuno per interventi sulla pista di atletica e sugli spogliatoi del centro sportivo in via Caduti del Lavoro.

Vai all'inizio della pagina