A due settimane dalla Giornata della Memoria, continuano le iniziative per non dimenticare.

 

Ne è un esempio lo spettacolo ‘Canto e controcanto: la voce dei salvati’, che si terrà domani sera, alle ore 21:00, al Teatro San Filippo di Darfo. Lo spettacolo, diretto da Sebastiano Calledda e Stefania Dall’Aglio, racconta la storia di Primo Levi ed Enrichetta Comincioli, un uomo ed una donna lontani nelle rispettive vite ma vicini nella terribile esperienza dei lager di Auschwitz e Ravensbruck.

Uno spettacolo che vedrà anche la collaborazione del gruppo Kosmos-Artistica Danza Azzurra per le coreografie, e che rientra nella rassegna di teatro civile organizzata dal teatro con le associazioni ‘Gli amici del teatro San Filippo’, ‘Casa di Zaccaria’ e la Rete teatrale di Darfo.

Vai all'inizio della pagina