Tre incontri aperti a tutti con l’obiettivo di sensibilizzare sui rischi per la salute cardiovascolare e diffondere la cultura della prevenzione.

Li organizza l'UOC di Cardiologia dell'ASST della Valcamonica in occasione della Settimana Evento "Cardiologie aperte", promossa a livello nazionale dalla Fondazione ONLUS "Per il Tuo Cuore".

Si inizia martedì 12 febbraio alle 20,00 con: “Stasera parliamo di infarto – Avere a cuore il cuore”. Intervengono il dr. S. Perotti: “La Prevenzione cardiovascolare” e il dr. A. Amaducci: “Cosa fare dopo un infarto”.

Mercoledì 13 febbraio, sempre alle ore 20,00 si parlerà di “Cuore e polmone compagni di viaggio? - Dormire a cuor leggero”. Interventi del dr. V. Cotti Cometti: “Lo scompenso cardiaco” e del dr. E. Damiolini: “La sindrome delle apnee notturne”.

Sabato 16 febbraio alle ore 09,30 l'ultimo incontro su: “Le aritmie cardiache – Innocente follia del cuore o presagio di sventura?”. Ne parleranno il dr. A. Farinelli: “La fibrillazione atriale” e il dr. A. Scire': “Le aritmie maggiori”.

Tutti gli incontri si svolgeranno presso la Sala Conferenze dell'Ospedale di Esine, in maniera totalmente libera e gratuita; tutti i cittadini sono invitati a partecipare e a esprimere eventuali richieste o curiosità.

Vai all'inizio della pagina