I Ring Musicali stanno per tornare al Teatro delle Ali di Breno.

Sarà la quarta edizione del contest dedicato ai gruppi emergenti.

Tra le novità più significative di quest’anno, l’apertura a gruppi da tutta Italia, con una proposta variegata e di qualità.

Il cantautore e produttore musicale Paolo Benvegnù sarà l’ospite d’onore della kermesse, nel duplice ruolo di musicista – nella serata di sabato omaggerà i presenti con uno showcase acustico per chitarra e voce – e di giurato (nel corso di entrambe le serate), per valutare le performance dei gruppi in gara.

Insieme a lui, nella giuria di qualità del concorso, ci sarà una squadra affiatata e rodata, rimasta pressoché immutata sin dalla prima edizione dei Ring Musicali, composta da: Enrico Danesi, critico musicale e giornalista del Giornale di Brescia; Laura “Lalla” Domeneghini, cantautrice ed esperta di musica; Stefano Malosso, operatore culturale, esperto di musica e giornalista di Bresciaoggi; Davide Vedovelli, giornalista musicale, socio e giurato del Club Tenco e di Musica da Bere. A presiedere la giuria, senza diritto di voto, il Direttore artistico del Teatro delle Ali, Vittorio Pedrali.

L’appuntamento è per le serate di venerdì 15 e sabato 16 febbraio dalle 20.30, quando otto band (quattro per ogni serata) avranno la possibilità di esibirsi, presentate da Costanza Zanardini.

Nel dettaglio: venerdì 15 febbraio sarà il turno di “Mass Way” (Milano); “Giumara & The Pink Noise” (Milano); “Bullet Bra” (Trento); “The Funny Farm” (Brescia). Sabato 16 febbraio si esibiranno: “Tagua” (Bergamo); “Il Palpito dell’Uno” (Foggia); “Neuromant” (Perugia); e i camuni Ramus.

Vai all'inizio della pagina