Fine settimana di lavoro per i Carabinieri della Compagnia di Breno, che hanno eseguito due arresti a Breno e Piancogno nei confronti di due pregiudicati.

 

Il primo fermo è avvenuto domenica pomeriggio a Breno, dove i militi hanno individuato un 33enne, noto pregiudicato, che aveva l’obbligo di dimora ad Angolo Terme: l’autorità giudiziaria ha confermato per l’uomo i domiciliari in attesa del processo. La stessa sorte è toccata ad un 49enne pregiudicato, che lunedì sera è stato trovato in un bar di Piancogno.

Durante una perquisizione, i Carabinieri hanno trovato nelle tasche dell’uomo, visibilmente agitato, 50 grammi di cocaina. Nella sua abitazione sono stati inoltre rinvenuti altri 5 grammi di droga, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

Vai all'inizio della pagina