I delegati dei 67 gruppi della sezione Ana di Valcamonica si incontreranno sabato alle 15 nel salone del Bim di Breno per l'assemblea annuale sezionale.

 

La sezione, che conta 5.445 persone al suo interno tra soci, aggregati e simpatizzanti, è guidata dal presidente Mario Sala.

L'ordine del giorno dell'assemblea prevede, dopo la relazione morale del presidente, l'approvazione del bilancio consuntivo 2018 e del preventivo dell'anno corrente, oltre alla relazione finanziaria del presidente del collegio dei revisori dei conti.

Riccardo Mariolini, coordinatore sezionale della protezione civile Ana farà il punto sul contributo dato dagli alpini camuni alla tutela del territorio, non solo camuno.

Si farà poi una carrellata sugli eventi che attendono le penne nere: primo fra tutti il Pellegrinaggio in Adamello. La 56esima edizione si svolgerà il 26, 27 e 28 luglio  e sarà dedicata alla medaglia d'oro Serafino Gnutti, si svolgerà tra l’omonimo rifugio e Sonico.

Prima però la sezione di Vallecamonica si recherà a Milano, per l'Adunata nazionale del 10, 11 e 12 maggio.

L'appuntamento più imminente è la festa dell’Intergruppo della Valgrigna che si terrà domani a Prestine.

Vai all'inizio della pagina