È nato il gruppo intercomunale di Protezione civile del Sebino.

Riunisce 180 volontari facenti parte dei gruppi di  Pisogne, Sale Marasino, Montisola, Sulzano, Marone, Zone, Iseo, Provaglio, Monticelli e Ome. Con l’elezione del coordinatore la grande squadra è pronta a partire.

Si tratta del gruppo più grande della Lombardia. A coordinarlo sarà Diego Ribola, con i vice Andrea Loda e Pierangelo Bellini.

I gruppi potranno spostarsi liberamente su tutto il territorio del sebino bresciano per intervenire in caso di necessità e prestare servizi di volontariato.

Anche i mezzi verranno condivisi e all’interno del grande gruppo confluiranno sette pick up con modulo antincendio, due fuoristrada, una mini botte, un carrello antincendio e uno con modulo elitrasportabile.

Una novità che è stata accolta con entusiasmo e sotto l’unico obiettivo di tutelare un territorio tanto bello quanto delicato.

Vai all'inizio della pagina