Una discarica abusiva nella zona di Sale Marasino.

Dopo le segnalazioni di residenti e cicloturisti, dal Comune è partita la richiesta d'intervento ai volontari della Protezione Civile di Sale, che nel fine settimana hanno effettuato una perlustrazione.

Sono stati trovati, in località Olo, sull'antica via che conduce al bivio per il Valico della Forcella e a Pezzuolo, cocci di vasi e recipienti di plastica, sedie e macerie di demolizioni.

In tutto mezza tonnellata di materiale, che i volontari hanno caricato sul loro pick up. Non è il primo episodio di questo genere per l'area collinare del Sebino.

Per identificare i responsabili stanno indagando i carabinieri della stazione di Marone.

Vai all'inizio della pagina