E’ stato davvero spettacolare l’intervento effettuato dai Vigili del Fuoco di Brescia martedì poco dopo le ore 18:00 a Provezze di Provaglio d’Iseo.

 

A causa del forte vento di lunedì, dalla copertura del campanile di San Filastrio si è infatti staccata una lastra di piombo che, da quaranta metri di altezza, è finita su un’auto che era parcheggiata vicino alla farmacia ed a cui bordo, fortunatamente, non c’erta nessuno.

Cadendo, la lastra ha anche strappato la chiodatura di un secondo elemento della copertura, tanto da richiedere, appunto, l’intervento dei pompieri, che sono saliti fino alla cima del campanile utilizzando un’autoscala da 50 metri arrivata da Milano. Le parti pericolanti sono state così rimosse, altre sono state messe in sicurezza e sono stati disgaggiati alcuni calcinacci ormai privi di adesione alla muratura.

Vai all'inizio della pagina