La neve fresca di fine stagione attirerà molti appassionati in questo fine settimana.

 

Nelle ultime ore su gran parte dell’arco alpino è tornata in abbondanza la neve e molti staranno pensando di trascorrere una giornata con gli sci o le tavole ai piedi.

Come si può apprendere dai bollettini, però, il pericolo valanghe è “forte”: livello 4 su 5.

Pertanto, al di fuori delle piste battute e segnalate, in alta quota, dove presente neve fresca, si consiglia di evitare le attività escursionistiche e sci-alpinistiche fuori pista. Sono possibili infatti distacchi spontanei di valanghe lungo i pendii ripidi in tutte le esposizioni.

L’invito è quindi alla sicurezza e alla prevenzione.

Vai all'inizio della pagina