Chi ha visitato, il febbraio scorso, Cidneon a Brescia, avrà già avuto occasione di conoscere ‘Viaggiatori nel tempo’, l’installazione luminosa di Daniel Kurniczak, artista polacco.

 

Ora, l’opera, con le dovute modifiche, sarà protagonista fino al 22 aprile nella galleria della pista ciclabile di Cividate Camuno: l’occasione è il 40esimo anniversario dell’inserimento delle incisioni rupestri nell’elenco dei patrimoni dell’Unesco, ma anche il convegno ‘Si impara, si cresce', che si è tenuto venerdì e sabato a Capo di Ponte.

I visitatori potranno, ogni giorno dalle ore 20:00 alle 23:00, attraversare la galleria ed ammirare le proiezioni luminose sulle pareti, che riprodurranno le incisioni camune, in un vero e proprio percorso nel tempo e nella Storia della Vallecamonica. L’ingresso è gratuito, e negli orari di visita il tratto di galleria non sarà percorribile dai ciclisti.

Vai all'inizio della pagina