Col ferragosto torna la Angolo-Vareno, che quest’anno - è l’edizione numero 43 - premierà anche il record femminile con un lingottino d’oro di cinque grammi.

Da diversi anni il prezioso riconoscimento era esclusiva del record maschile grazie alla generosità di un appassionato che ogni anno aggiunge cinque grammi al montepremi azzerato, nel 2015, da Bernard Dematteis, attuale detentore del record. Nell’appuntamento podistico di martedì 15 agosto saranno quindi 10 i grammi d’oro in palio per il primatista maschile e cinque per l’atleta in grado di correre sotto il tempo fissato lo scorso anno da Valentina Belotti.

Il Trofeo della montagna, organizzato dall’Unione Sportiva Oratorio Angolo Terme, prevede sette chilometri lungo la vecchia mulattiera dal paese fino ai 1370 metri di quota del colle Vareno. Si parte alle 9.00 dalla piazza del municipio di Angolo Terme.

Vai all'inizio della pagina