Torna  a Breno il concorso internazionale biennale di esecuzione musicale per clarinetto Giacomo Mensi.

L'associazione Musica in Vallecamonica, in collaborazione con il Comune, organizza ad anni alterni la competizione musicale che vuole ricordare il giovane e talentuoso musicista camuno, scomparso per un incidente stradale nel 1997, e al contempo promuovere e incentivare la cultura musicale.

Aperta a musicisti di qualunque nazionalità ed età nelle categorie eccellenza e giovani promesse (fino a 17 anni), ha visto negli anni la partecipazione di oltre 400 musicisti provenienti da tutti i continenti.

La sera di venerdì, alle 20.30, al centro San Siro è previsto il concerto di premiazione delle Giovani promesse, mentre sabato sera, sempre al centro San Siro quello dei commissari di giuria.

Domenica alle 20.45 in San Maurizio si terrà infine il concerto di premiazione dei vincitori. La direzione artistica è dell’accademia Vivaldi di Darfo e il presidente di giuria è il maestro Andrew Marriner, primo clarinetto della London Symphony.

Vai all'inizio della pagina