Torna sul lago d’Iseo un appuntamento di particolare rilievo nel calendario podistico del territorio.

Si tratta della Stramontisola, che si svolgerà domenica 19 maggio.

Il comitato organizzatore, composto da Aics, Rosa Running Team e Fidal, porta sull’isola lacustre migliaia di persone provenienti da diverse regioni del Nord Italia.

L’evento affianca anche quest’anno: la gara competitiva Fidal di 9,4 km, la corsa non competitiva disegnata sulla stessa distanza, e il secondo Montisola Trail, con 15 chilometri di sterrato fino alla Chiesa della Madonna della Ceriola. Si parte da località Ere a Peschiera Maraglio.

Una manifestazione - patrocinata dalla Regione Lombardia, dalla Provincia di Brescia, dalla Comunità Montana del Basso Sebino e dal Comune di Sulzano - che non è solo sport, ma anche promozione turistica per Montisola.

Molte le associazioni di volontariato che si sono schierate accanto agli organizzatori: Protezione Civile, alpini, artiglieri, Gruppo Sub. Per favorire la perfetta organizzazione della manifestazione si sono messi a disposizione anche Navigazione del Lago d'Iseo e Trenord, che si occuperanno dei trasferimenti.

Le iscrizioni sono aperte.

Vai all'inizio della pagina