La Fondazione Rizzieri di Piamborno ha  rinnovato il Cda.

 

Nominato presidente Aldo Fedriga, che prende il posto di Virgilio Luscietti. Il neo presidente, 69 anni, è membro del cda, su nomina dell’allora parroco, dal 2001

Rinnovato in parte anche il consiglio, che risulta composto anche da don Cristian Favalli (vicepresidente), Paolo Gheza, Alberto Cobelli e Loretta Sorlini.

Fedriga al momento di raccogliere il testimone ha detto: “Il mio impegno sarà continuare quest’opera, migliorando i servizi residenziali e sul territorio”.

La Rizzieri, diretta da Laura Andreoli, conta 80 ospiti, di cui 20 nel nucleo Alzheimer, e un’altra ventina al centro diurno. La residenza offre numerosi servizi, residenziali, semi-residenziali e per l'utenza esterna.

Lo scorso anno è stata inaugurata Casa Amica, con i mini-appartamenti dedicati a persone anziane con un certo grado di autonomia.

Vai all'inizio della pagina