Doveva tenersi domani l’inaugurazione del circuito delle dieci panchine giganti tra la Vallecamonica ed il Sebino.

 

L’evento, però, è stato rimandato a data da destinarsi, dal momento che tre delle panchine non sono ancora pronte. La giornata avrebbe dovuto vedere anche la partecipazione di Chris Bangle, ideatore del progetto delle ‘big bench’, sorvolare a bordo di un elicottero i paesi interessati, ovvero Rogno, Riva di Solto-Fonteno, Pilzone d’Iseo, Sale Marasino, Darfo Boario Terme, Capo di Ponte, Breno, Paspardo, Edolo ed Incudine.

Proprio Incudine, però, sabato inaugurerà la sua panchina gigante, di colore rosa, realizzata (come prevede l’iniziativa) senza fondi pubblici ma grazie a sponsor privati. L’appuntamento è alle ore 16:00 nella località Clusaraccia, presso il parcheggio in via Mulì. Intanto, un’altra panchina gigante è stata posata anche a Darfo, sul Monticolo.

Vai all'inizio della pagina