Il Campionato mondiale di wakesurf torna sul lago d’Iseo.

 

Da oggi e fino a domenica, a Predore, si terrà la prima tappa europea del circuito che per il secondo anno arriva sul Sebino e che permette agli atleti di guadagnare punti per poter partecipare alle finali, su invito, che si terranno in America a settembre. Quattro le categoria in gara: sesso, stile di riding, età e bravura.

Il wakesurf consiste nel sorvolare l’acqua su una tavoletta trainata da un’imbarcazione, effettuando acrobazie che vengono giudicate da una giuria. La run di gara sul lago d’Iseo prevede due passaggi da 45 secondi con un massimo di tre cadute.

La partenza della tre giorni, che includerà anche alcuni momenti di intrattenimento, sarà oggi, con le prove libere ed alle ore 21:30 il Party di benvenuto a Sarnico; domani mattina le qualificazioni ed, in serata spiedo alla bresciana a Predore; domenica mattina dalle ore 08:00 le finali ed alle 16:00 le premiazioni. L’evento è organizzato dalla Krasto Wake School.

[Foto da pagina Facebook della Krasto Wake School]

 

Vai all'inizio della pagina