Valentina Belotti è campionessa italiana di Chilometro Verticale.

 

Il verdetto è giunto sabato, al termine della ‘Vertical Nasego’ a Casto, che ha radunato i migliori atleti a livello internazionale. Tra questi, appunto, anche la Belotti: l’atleta di Temù non ha vinto, ma è arrivata terza con un tempo di 43 minuti e 6 secondi, superata dall’austriaca Andrea Mayr e dalla ruandese Primitive Nyora.

Tanto è bastato, però, per laureare la Belotti campionessa italiana. Un traguardo raggiunto dopo un inverno in cui l’atleta è dovuta restare ferma, prima per un infortunio e poi per una polmonite. Tra i camuni, inoltre, da segnalare anche la prestazione del malonnese Luca Malgarida, giunto diciassettesimo assoluto, primo tra i bresciani.

[Foto di Damiano Benedetto]

Vai all'inizio della pagina