Arrivano i primi dati relativi all'affluenza di questa tornata elettorale.

 

Alle ore 12:00, in tutta Italia, a votare per le Europee è stato il 16,68% degli aventi diritto, in linea con il dato della stessa ora delle elezioni precedenti (16,61%). Per le Amministrative, invece, a livello nazionale invece ha votato il 21,88% dei votanti.

Per quanto riguarda la Provincia di Brescia, alle 12:00 a votare per il rinnovo dei Consigli Comunali è stato il 25,09%, per le Europee il 22,78%. In Vallecamonica l'affluenza è da tenere d'occhio soprattutto in quei Comuni in cui c'è solo una lista che, quindi, per essere eletta deve superare il quorum del 50%+1 dei votanti: Angolo Terme (24,53%), Berzo Demo (26,16%), Cevo (24,36%), Malegno (24,63%), Monno (24,04%), Paisco Loveno (26,80%), e Sonico (21,75%).

Restando in Vallecamonica, il Comune in cui, a mezzogiorno, l'affluenza era più alta è Sellero (34,37%), seguito da Ceto (32,24%) e da Braone (31,24%). Quelli in cui, invece, l'affluenza segnava i dati più bassi sono Sonico (21,75%), Corteno Golgi (23,65%) e Piancogno (23,94%).

Sul lago d'Iseo, invece, buona l'affluenza a Monte Isola (30,53%), Iseo (29,35%) e Marone (28,84%). Nella Provincia di Bergamo, l'affluenza a Lovere è del 25;63%, a Rogno del 28,62% ed a Sarnico del 28,36%.

Vai all'inizio della pagina