E' finita in parità a Inveruno.

 

La finale di andata dei playoff di Eccellenza tra Legnano e Breno ha visto un gol per parte.

Il Legnano parte in vantaggio con la rete di Borghi, ma un gol-capolavoro di Szafran ridà fiducia ai granata.

Un match che non ha potuto godere delle incitazioni dei tifosi: per ragioni di sicurezza infatti il Prefetto della provincia di Milano aveva decretato che la finale si giocasse a porte chiuse.

I fan del Breno non si sono persi d'animo e hanno organizzato in collaborazione con quelli del Legnano una diretta Facebook attraverso la quale hanno seguito i 90 minuti. La postazione granata era al ristorante Giardino di Breno, con tanto di cori da stadio, bandiere e striscioni.

La gara decisiva si svolgerà domenica 9 giugno al Tassara e gli uomini del mister Tacchinardi dovranno dare il meglio, perchè in palio c'è l'accesso diretto alla Serie D: un sogno tinto di granata.

Vai all'inizio della pagina