Sono 28enne di Marone e una veronese 49enne i due che lunedì pomeriggio hanno messo a segno un colpo ai danni di una tabaccheria di Cividate Camuno.

Turbata libertà degli incanti e tentata estorsione per la vendita di immobili.

A poche ore dalle elezioni, Giovan Battista Bernardi, sindaco di Berzo Demo, ha ricevuto un avviso di garanzia.

Era solo l’ultimo di una serie di episodi di violenza quello che, nei giorni scorsi, ha portato una donna di Artogne a denunciare il figlio 23enne per violenza.

La Corte di Cassazione ha confermato la condanna a sette anni e quattro mesi per un 73enne dell’alta Valle, accusato di violenze sessuali ai danni di una minorenne.

Vai all'inizio della pagina