Si trovava in palestra per allenarsi, ma ai Carabinieri, a cui doveva rendere conto in quanto ai domiciliari non aveva detto nulla.

Come annunciato, la Feltri di Marone ha dato il via lunedì ai lavori di messa in sicurezza del muraglione compromesso dall’incendio del 19 aprile.

Tanto spavento, ma fortunatamente nessuna grave conseguenza per i quattro giovani rimasti coinvolti, venerdì sera, in un incidente stradale a Ranzanico, nel Bergamasco.

Lavori di asfaltatura in corso sul tratto della SS42 tra i Comuni di Berzo Demo e Malonno.

Parla di ‘un difficile e doloroso passo indietro’ Gian Bettino Polonioli, sindaco di Cimbergo riferendosi alla vicenda degli appalti pilotati che lo ha portato, ad aprile, agli arresti domiciliari ed alla sospensione, due settimane fa, dalla carica di primo cittadino.

Mancavano pochi minuti alle 19 ieri a Provaglio d’Iseo, quando un aperitivo al bar si è trasformato in una rissa con inseguimento.

Tutto il Bresciano sta facendo la conta dei danni del forte temporale che si è abbattuto nel tardo pomeriggio di sabato e del maltempo che è persistito anche nella giornata di domenica.

Incidente stradale attorno alle 15 di giovedì ad Artogne, che ha richiesto l'intervento dell'eliambulanza.

La zona è quella di via Panoramica.

L'unica persona coinvolta, un 68enne, si è ribaltata con la sua auto, un Suzuki Jimny, per cause ancora da stabilire.

Sul posto, come detto, è giunto l'elisoccorso da Brescia, allertato dall'equipe di Camunia Soccorso, che ha giudicato gravi le ferite riportate dall'uomo.

Necessario il contributo dei Vigili del fuoco di Boario, che hanno faticato a liberare il ferito dall'abitacolo: il fuoristrada, ribaltandosi, è finito ruote all'aria, concludendo la sua corsa 20 metri sotto alla strada, e andando a incastrarsi tra una baita e un grosso masso.

L'automobilista si trova ricoverato al Civile di Brescia, dov'è giunto in codice rosso.

Controllo delle aree più sensibili della Vallecamonica e della circolazione stradale.

 

Concluse tutte le verifiche del caso da parte della magistratura, il muro che delimita lo stabilimento Feltri a lato dei binari verrà abbattuto lunedì 13 maggio.

Commenti

Il nuovo sito di Voce Camuna

Annunci & Mercatino.

Vai all'inizio della pagina