Un incidente nel pomeriggio ha causato parecchi disagi alla viabilità in centro a Boario.

All'Ospedale di Esine è perfettamente riuscito un delicato e complesso intervento di chirurgia alla mano.

Nella notte tra lunedì e martedì una frana di massi, alcuni dei quali del diametro superiore ad un metro cubo, si è staccata dal versante della montagna di Lozio che sovrasta la strada provinciale 92, nella zona della cava.

Un uomo di 52 anni di Darfo Boario Terme è rimasto coinvolto, nel tardo pomeriggio di sabato scorso, in una rissa a Brescia, procurandosi una ferita alla schiena.

C’è anche la Vallecamonica tra le zone su cui è stato emesso il codice rosso, ovvero di alta criticità, per il rischio di incendi boschivi.

Produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La comunità di Darfo Boario Terme è in lutto per la scomparsa dell'ingegnere Luigi Pelamatti.

Vai all'inizio della pagina