Voce Camuna è un'Associazione con sede a Breno, in Valcamonica (Brescia).

Il settore 'storico' in cui si è impegnata è quello radiofonico, ma da una decina d'anni è presente anche sullo Web.

L'Associazione Voce Camuna si muove nell’ottica della promozione dei valori umani e cristiani della società, in particolar modo di quella camuna e sebina, attraverso l'informazione quotidiana il più possibile equilibrata, l'approfondimento, i programmi culturali e una oculata e non banale presentazione e selezione del materiale per l'intrattenimento musicale.

Nell'ottobre 1978 a Malegno (centro della media Valcamonica vicino a Breno) per iniziativa di un gruppo di ragazzi e giovani dell'oratorio (ma non solo) inizia la sua attività Radio Voce Camuna. Era una delle cosiddette 'radio libere' che in quei mesi sorgevano come funghi anche nell'area camuna.

Dopo i primi anni all'insegna del volontariato e dell'autogestione, nel 1983 viene costituita la Associazione Voce Camuna. Il suo scopo è di strutturare e sostenere l'attività della Radio, ma dallo Statuto si coglie l'intenzione di guardare anche oltre. Viene formato un Consiglio di amministrazione dove hanno rappresentanza anche le parrocchie della Valle, ma che è principalmente formato e guidato da laici. Questa natura non clericale ha distinto sempre l'Associazione dalla quasi omonima (ma nata successivamente) Radio Voce diocesana con sede a Brescia, legata direttamente al Vescovo e alla curia. Attualmente il Presidente è Angelo Farisoglio.

Nel 1984 la sede viene spostata da Malegno a Breno in via Mazzini, 92. La Radio raggiunge con i suoi programmi tutta la Valcamonica e il Lago d'Iseo.

Nel corso degli anni diverse realtà, istituzioni e persone singole, quasi sempre di area cattolica, hanno garantito il sostegno economico per proseguire l'attività, diventata sempre più costosa e burocraticamente complessa. Con la Legge Mammì, che disciplinò il settore radiotelevisivo, Radio Voce Camuna si configura fin da subito come 'radio comunitaria' e non come 'radio commerciale' in quanto priva di finalità di lucro o di propaganda politica. Nel 2015 Radio Voce Camuna è entrata a far parte del circuito di radio locali cattoliche "InBlu", da cui riprende principalmente programmi di informazione nazionale.

Voce Camuna dal 2005 è presente anche sul Web con questo sito, inizialmente realizzato col supporto di Valli & Laghi e successivamente di Eracom.

Dal 2017 il sito è autogestito attraverso il volontariato. Quello in cui state navigando è la versione 3.0.

Presidente

Angelo Farisoglio

 

Cordinamento e organizzazione

Giacomino Ricci

Giuliano Chiapparini

 

Direttore responsabile

della testata giornalistica "Vocegiornale"

Gian Mario Martinazzoli

  

Redazione giornalistica

Linda Bressanelli

Paolo Sutera

  

Redazione e selezione musicale

Daniela Pezzoni

Cesare Casalini

Giacomino Ricci

Desy Rigali

 

Redazione culturale

Giacomino Ricci

Sandra Simonetti

Paolo Sutera

 

Software radio

Piero Ricciarelli

 

Supporto tecnico

Emmanuele Bozzini

 

Web Assistent

Alessandro Marini

A partire dal 1978 hanno lavorato o collaborato con noi, spesso a titolo gratuito per pura passione:
Aldo Barbieri, Nicola Bellicini (NicBel), Matteo Bettineschi, Perry Bianchini, Aldo Bonariva (Bonus), Tomaso Botticchio (Csi), Andrea Caffi, Giuseppe Camadini (+), Piero Cesari, Carlino Comensoli (+), Pietro Comensoli, Sergio Coronini, Francesco Domenighini (Cecco), don Luigi Dotti, Stefania Fedriga, Alessandro Fenaroli, don Roberto Ferranti, Paolo Gheza, Annalisa Giacomelli, Nini Giacomelli, Ermete Giorgi (+), Fabio Giovannetti, Marco Giubileo (InBlu), Vittorio Lo Russo, sr. Marisa Mariotti, Renato Mariotti, Ezio Martinazzi, Paolo Mazzucchelli, Gerardo Milani (Jerry String), Luca Morzenti (Zeus), Giò Moscardi, Giuliana Mossoni, don Rosario Mottinelli, don Alessandro Nana, don Gianni Paini (+), Alessandro Pè, Fiorenzo Petrogalli, Romina Pina, Fabrizio Prestini, Roberto Ragazzi, Iuri Rivetta, Gi.Mario Sacristani, Antonio Sessa, Renato Serioli, Oliviero Spada, Riccardo Tagliabue (Audioservice), Leonello Tesei (+), Serenella Valentini, Emilio Visconti e ancora Antoine, Katia, Marino, Nando, Teo...
 
Naturalmente avremo dimenticato qualcuno: segnalatecelo, indicando magari anche il periodo.
 
Vai all'inizio della pagina