Più di 1.300 partecipanti, di cui 750 iscritti alla prova agonistica.  

Grande successo domenica per la prima edizione della 10 miglia del Sebino, gara podistica lungo un tragitto di 16 chilometri e 90 metri che, partendo dalla piazza principale di Sulzano, arrivava al porto di Pisogne, passando dai centri abitati di Sale Marasino e Marone, e sulla ciclopedonale di collegamento tra Vello e Toline.

L’organizzazione della New Athletics Sulzano, nonostante il grande numero di atleti presenti, si è rilevata impeccabile, complice anche la giornata perfetta dal punto di vista meteorologico.

Gli atleti, provenienti da tutto il centro-nord Italia, hanno affrontato un percorso di media difficoltà. Il vincitore della 10 miglia è stato il keniota Alfred Kimeli Ronoh, della Atletica Dolomiti Belluno, che ha tagliato il traguardo in 50 minuti e 58 secondi. Secondo posto per il runner iseano Marco Losio, arrivato un minuto dopo, terzo Abdellatif Batel, entrambi rappresentanti dei colori dell’Atletica Rodengo Saiano.

Nel femminilel’etiope Tegegn Addisalem Belay, dell’Atletica Brugnera Pn Friulintagli ha chiuso in 55′ e 45″; medaglia d’argento Laura Gotti, dell’Atletica Capriolese, bronzo per l’etiope Meku Gedamnesh Yayeh, giunta a Pisogne in un’ora e 22 secondi.

Share This