Nuovi fondi in arrivo per i Comuni di Confine bresciani, alle prese sempre con il duro confronto con le Province autonome a loro vicine, che usufruiscono di fondi più cospicui per turismo e territorio.

 

Il Comitato, presieduto dall’On. Roger De Menech, ha così stabilito per l’annualità 2018 uno stanziamento di 25 milioni di euro per un totale di 46 progetti, di cui 11 nel Bresciano, ciascuno di essi finanziato con 500mila euro. In Vallecamonica, saranno 5 i Comuni che riceveranno i fondi.

A Pontedilegno saranno utilizzati per un progetto di riqualificazione della nuova sede municipale e biblioteca, per le ex scuole elementari e l’ex asilo; a Saviore dell’Adamello per le strutture turistiche e la pavimentazione di via Trento nella frazione Valle; A Ceto, invece, sarà sistemata l’illuminazione pubblica; a Cevo la viabilità esterna al centro abitato ed a Breno, infine, la viabilità interna.

Share This