Un calo del numero dei contagi, che però restano comunque alti: sono infatti 62 i nuovi casi di contagio da Covid-19, rilevati ieri nel bollettino quotidiano dall’Ats della Montagna, tutti all’interno della popolazione e non nelle case di riposo. 43 i nuovi guariti, che fanno salire a 4.691 il numero totale di persone non più positive al tampone.

Ad oggi, ad Esine, sono ricoverati 82 pazienti affetti da Coronavirus, di cui quattro in Terapia Intensiva. Dal 1° ottobre scorso, informa l’Azienda, sono state dimesse dai reparti di degenza 251 persone, mentre dalle strutture di Pronto Soccorso sono state dimessi 300 pazienti. Stabile il numero di contagi nel Bresciano: ieri sono stati 982, in tutta la Regione 5.641.

Ed a tre giorni dallo stop in via precauzionale, l’Agenzia Europea per i Medicinali ha dato il via libera alla ripresa della somministrazione del vaccino di AstraZeneca, definendolo “sicuro ed efficace”. Già dalle ore 15:00 di oggi, quindi, si riprende ad utilizzare il vaccino in tutta Italia.

Share This