939 casi in tre giorni, con una media, quindi, di circa 300 nuovi positivi giornalieri. Ormai la Vallecamonica, come il resto d’Italia, è nel pieno della quarta ondata della pandemia, come dimostrano in numeri sul contagio forniti dall’Ats della Montagna e relativi all’ultimo fine settimana trascorso.

Sabato, domenica e lunedì, dice il report dell’azienda sanitaria, i guariti registrati sono stati 41, mentre il numero totale di attualmente positivi sul territorio camuno, ad oggi è di 3.328. Una situazione profondamente cambiata rispetto ad un mese fa, come dimostra anche il fatto che, va ricordato, da giorni ormai non ci sono più Comuni Covid-Free.

La giornata festiva di domenica determina, a livello regionale, un calo di casi: 17.581 quelli registrati, a fronte di 86.367 tamponi effettuati. Resta da aggiornare, infine, la situazione negli ospedali della Lombardia, in cui la percentuale di posti letto occupati in Terapia intensiva è al 16%, mentre nelle aree mediche al 26,68%; l’incidenza di nuovi casi negli ultimi sette giorni su 100mila abitanti è di 2.755,4.

Share This