Anche l’ultimo report del mese di giugno non mostra variazioni. In 30 giorni si è visto un netto miglioramento dell’andamento dei contagi: i casi positivi sono stati 40 dal primo giugno. Un virus che si dimostra meno aggressivo, considerata l’assenza di nuovi decessi. In Vallecamonica il Covid non fa vittime dal 27 maggio. Da due settimane l’intera provincia di Brescia non registra decessi di positivi al virus.

Resta Montisola il Comune più vaccinato, con una copertura dell’88,06%. Seguono paesi della Vallecamonica come Monno, Saviore, Vezza, Vione, Sellero, Paspardo, Capo di Ponte, Ceto, Cimbergo, Lozio e Bienno, tutti con percentuali maggiori dell’80% di prime dosi. Proprio ieri il sindaco di Montisola Fiorello Turla ha ricevuto sull’isola del lago d’Iseo il presidente della Regione, Attilio Fontana, per parlare del risultato ottenuto come isola minore Covid free e di altri progetti futuri.

Share This