Con l’inizio dell’anno scolastico, anche nel bresciano è emerso il problema che riguarda l’utilizzo delle palestre delle scuole, in quanto, con le norme anti-Covid per garantire la sicurezza e l’igiene, i fruitori esterni non possono più accedervi per allenamenti e partite.

A tal proposito, al fine di rispondere positivamente alle istanze dei comuni e delle associazioni sportive e per andare incontro alle squadre rimaste orfane di uno spazio dove giocare, la Provincia di Brescia ha steso un Protocollo contenente le disposizioni per accedere alle palestre di proprietà provinciale, ovvero quelle collocate presso gli Istituti di Istruzione Superiore, sottolineando che potrà avvenire esclusivamente in orario extrascolastico.

Il Decreto del Presidente Alghisi, il cui contenuto è stato condiviso con i Dirigenti Scolastici degli Istituti Capofila di Ambito, è stato redatto nel rispetto del quadro normativo e regolamentare in vigore e ha come finalità quella di garantire la sicurezza e la salute degli atleti, nonché quella degli studenti e degli operatori della scuola. Nel rispetto delle disposizioni approvate, all’interno delle palestre saranno ammesse attività di base; attività sportive di allenamento da parte di atleti affiliati ad organizzazioni sportive; attività ludico-motorie e competizioni sportive.

Il Protocollo è operativo presso le palestre di proprietà della Provincia e ha come destinatari i Comuni concessionari e gli operatori sportivi che usufruiscono delle stesse in orario extrascolastico. Il Protocollo di Sicurezza, frutto di un lavoro sinergico importante, sarà ora inviato ai Comuni bresciani per una massima condivisione. Saranno infatti i Comuni a doversi attivare per definire con le Società/Associazione/Enti sportivi operanti sul proprio territorio un programma di attività il più possibile pianificato attraverso convenzioni/accordi stagionali. Tale programma di attività dovrà essere sottoposto alla valutazione del Dirigente Scolastico dell’Istituto di riferimento al fine di acquisirne il parere vincolante.

Solo dopo l’espressione del parere positivo da parte del Dirigente Scolastico la Provincia di Brescia attiverà le procedure necessarie per l’utilizzo delle strutture sportive.

Share This