Domenica l’Adamello Run aprirà il programma delle Adamello Series, un mese da vivere tutto di corsa in Alta Vallecamonica, in avvicinamento all’Adamello Ultra Trail.

La gara podistica del 29 agosto, per motivi organizzativi, ha visto ridurre la distanza dai 30 chilometri inizialmente previsti (600 metri di dislivello positivo) ai 20 chilometri, con 120 metri di dislivello positivo, con partenza e arrivo da Piazza XXVII Settembre a Ponte di Legno, su un percorso principalmente asfaltato. La partenza avverrà alle 9:00.

Adamello Run sarà l’appuntamento centrale di un weekend ricco di iniziative nel comprensorio Pontedilegno-Tonale. Durante la giornata di sabato 28 agosto, presso il Villaggio Espositivo all’esterno del Palazzetto dello Sport di Ponte di Legno sarà infatti possibile effettuare test prodotto sul percorso gara dell’Adamello Ultra Trail con le calze tecniche del main sponsor Mico Sport e le calzature da trail running dello sponsor tecnico Scarpa.

In collaborazione con la Pro Loco, inoltre, a partire dalle 18.00 presso Piazza XXVII Settembre, è prevista una serata di intrattenimento. L’evento, moderato dal giornalista ed esperto trail runner Ettore Pettinaroli, vedrà tra gli ospiti figure di spicco come Ausilia Vistarini, prima italiana a percorrere in bicicletta i 1800 km dell’Iditarod Trail in Alaska, la Consigliera Regionale Claudia Carzeri, in prima fila per la salvaguardia del territorio montano, ed Emanuela Spedicato, membro del comitato organizzatore di Adamello Ultra Trail, con l’accompagnamento musicale dell’artista bresciana Roberta Pompa.

Domenica, in coda alla Run, prenderà il via anche Adamello Slow, camminata di 20 km immersi nei paesaggi della Vallecamonica. In avvicinamento al main event Adamello Ultra Trail in programma nell’ultimo weekend di settembre, è in programma anche Adamello Trail Junior: un evento dedicato ai più giovani, fino ai 19 anni di età, il 19 settembre.

Share This