Nuovo presidente per la Pro loco di Breno: il 29enne del paese Davide Cinquepalmi, insieme ai quattro riconfermati consiglieri, appena entrato in carica, ha messo a punto, nonostante le limitazioni d’obbligo, un ricco programma su tre giorni per non mancare all’appuntamento con il Ferragosto brenese.

In attesa di poter riproporre il palio delle contrade e Camunerie in castello, la Pro Loco si affida alla bellezza e agli ampi spazi della nuova Piazza Ronchi per proporre cibi della tradizione e tanta musica. Il debutto venerdì sera, con uno spazio speciale riservato al Comune di Breno e alla consegna dei libretti ai cittadini brenesi nati nel 2020. Sempre per i più piccoli saranno presenti truccabimbi e animazione, mentre gli adulti saranno protagonisti della Cena in bianco in piazza, seguita dal Silent Party con zona cocktail.

Sia sabato che domenica a cena, a partire dalle 19:00, se si vuole prendere parte allo stand gastronomico con piatti tipici brenesi come casoncelli, controfiletto, “pà e strinù” presso Piazza Generale Ronchi bisogna prenotare i tavoli contattando il 3290684020 oppure il 3485386488.

Necessario prenotarsi agli stessi numeri anche per “Huracan Show”, lo spettacolo digitale che stupisce con luci laser e giochi d’acqua, realizzato da Luca Inselvini ed Event Service, e che si terrà al calar del buio, alle 20:30 e alle 22:00 presso il campo dell’oratorio San Valentino. Alle 22:45 si tornerà in Piazza Mercato per il concerto dei Cani sciolti.

Domenica sera il Ferragosto brenese si chiuderà con il tributo a Lorenzo Jovanotti della Safari band e alle 22:30 con lo spettacolo di luci, sempre in piazza, a sostituire il tradizionale spettacolo pirotecnico, sospeso anche quest’anno pioichè avrebbe creato troppi assembramenti incontrollati. Considerate le attuali normative in materia covid è obbligatoria la prenotazione dei tavoli e sarà obbligatorio mostrare il Green Pass agli ingressi dell’area festa.

Share This