Il primo bambino vaccinato presso il Punto Vaccinale Ospedaliero di Esine si chiama Alberto Rizzi e ha 11 anni. Lo comunica Asst di Vallecamonica all’indomani dell’avvio della campagna vaccinale per i più piccoli. L’Azienda rende anche noto che al momento ci sono 440 prenotazioni confermate per la fascia di popolazione in età pediatrica 5-11 anni e ulteriori 320 posti disponibili.

Per le prossime settimane sono previste sedute volte a soddisfare, compatibilmente con l’approvvigionamento dei vaccini, la platea di potenziali utenti, che è stimata per il distretto camuno in circa 6mila bambini, attivando anche i Punti Vaccinali-Sedi ASST di Edolo, Breno, Darfo e Pisogne.

Prosegue negli Hub di Boario Terme e di Edolo a campagna di vaccinazione massiva anti Covid: attualmente sono previste circa 1050 somministrazioni di media giornaliere, fra prime, seconde e terze dosi.

Dal 12 aprile, data di avvio dell’attività vaccinale sui centri massivi, sono stati più di 68mila gli utenti che hanno ricevuto la prima dose, 64mila la seconda dose e 26mila hanno già completato anche la terza dose.

La prenotazione per la terza somministrazione è attiva tramite il portale di Regione Lombardia per le categorie previste dalla programmazione Regionale, compresi, da questa settimana, anche i bambini fino ai 5 anni.

Share This