Alberto Pluda, come già era nell’aria, è il nuovo segretario provinciale della Cisl bresciana.

Lo ha eletto giovedì il consiglio generale, che prima del voto ha salutato Francesco Diomaiuta, che la lasciato i vertici del sindacato per raggiunti limiti di età (65 anni).

Arrivato in Cisl come borsista nel 1997, fresco della laurea in Scienze politiche alla Cattolica di Milano, Pluda ha sempre svolto il suo impegno sindacale all’interno dell’organizzazione.

Pluda ha ringraziato per la fiducia e ha rinnovato il suo impegno per una Cisl più forte e unita.

“Dobbiamo, vogliamo fare rete per essere più vicini ai lavoratori, ai cittadini, ai giovani, ai pensionati, a chi fa fatica, a chi ha bisogno di essere accompagnato nella ricerca delle risposte più adeguate ai problemi che deve affrontare”, ha sottolineato Pluda nel corso del suo intervento.

A tenere a battesimo il nuovo segretario bresciano c’era Annamaria Furlan, segretario nazionale della Cisl.

Share This